Bellissima Screening Hamillroad Software Vince L’oro Al South Africa Flexographic Print Excellence Awards 2015

danielle Bellissima

Bellissima Screening Hamillroad Software Vince L’oro Al South Africa Flexographic Print Excellence Awards 2015

IL RETINO DMS DI HAMILLROAD SOFTWARE, CON LA SUA NUOVA VERSIONE PER FLEXO, ANCORA UNA VOLTA PREMIATO PER LA SUA QUALITÀ, CONFERMANDO I MIGLIORAMENTI POSSIBILI GRAZIE A QUESTA TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA.

16th December, 2015

 

CAMBRIDGE, REGNO UNITO — Hamillroad Software, leader nell’innovazione di sistemi di retinatura e RIP, ha annunciato oggi che il nuovo retino della serie DMS (Digitally Modulated Screening) denominato Bellissima specificamente studiato per applicazioni Flexo (ora in fase di pre-release) ha sgominato la concorrenza vincendo il primo premio al South Africa Flexographic Print Excellence Awards nella categoria imballaggi flessibili narrow web.

Robert Miller, esperto flexo di Hamillroad Flexo che ha seguito i test di sviluppo a Syreline ha detto, “Dopo i premi precedenti, vinti nel 2013, abbiamo lavorato sodo per preparare Bellissima per il rilascio. Per arrivare fin qui sono state necessarie diverse modifiche e aggiustamenti per perfezionare il retino, ed altrettanti test di diverse combinazioni tra CtP, lastre, rulli anilox, macchine da stampa, supporti, inchiostri, ecc … in modo da riuscire a comprendere appieno i requisiti del “sistema” flexo. Lo sforzo è stato notevole, ma ora che la fase finale di pre-release è diventata realtà, prima del rilascio nel 2016, siamo lieti di ricevere questo riconoscimento.”

Miller ha poi continuato aggiungendo: “Anche questo conferma la nostra sincera convinzione che la qualità di stampa garantita dal nostro Bellissima DMS superi di gran lunga ogni altra cosa, e che questa tecnologia stia per cambiare radicalmente il volto della stampa nel settore flexo. Come già riscontrato, continuiamo ad ottenere risultati eccezionali cui corrisponde un salto in avanti qualitativo che ha stupito tutti coloro che lo hanno visto. La perfetta riproduzione delle tinte piatte rende possibile la loro sostituzione con gli equivalenti CMYK, facilitandone la gestione in macchina e accorciando gli avviamenti.”

Il commento di Syreline Process

Commentando la vincita del premio, Gavin Jones, direttore tecnico di Syreline, ha detto, “Lavoro in questo campo da oltre 49 anni, 40 dei quali come direttore della Syreline Process, e personalmente non ho mai visto nulla di simile a questo retino.” Gavin ha poi aggiunto,” Secondo me, risolve tutti i problemi della flexo che i retini convenzionali e FM non sono stati in grado di risolvere. Mentre continuiamo ad utilizzarlo a pieno ritmo in produzione, posso solo dire che vediamo ampie potenzialità di sviluppo per quella che ritengo un’invenzione rivoluzionaria.”

Primo nella categoria Flexible Packaging Narrow Web (Process)

Aluminium Foil Converters ha presentato in concorso un singolo lavoro stampato con Bellissima nella sezione imballaggi flessibili a banda stretta (processo). Il lavoro intitolato ” Faircape Dairy / Woolworths Ayrshire Double Cream Flavoured Yoghurt ” consiste di una confezione da sei vasetti di yogurt con immagini di frutti vari e testo molto piccolo che fora l’illustrazione sullo sfondo. Questa immagine è stata scelta per il Gold Award. La morbidezza delle sfumature ha ricevuto una particolare menzione dei giudici nel resoconto FTASA, insieme con una nota riguardante il testo in foratura di piccole dimensioni (meno di 6pt) ritenuto impeccabile.

Cos’è DMS (Digitally Modulated Screening)

La tecnologia di retinatura a modulazione digitale (DMS) di Hamillroad, attualmente in vendita per la stampa offset litografica con il nome di Auraia, è una novità rivoluzionaria e dirompente. Permette di sfruttare le capacità di risproduzione dei moderni CTP di fascia alta (sia violet che termici) per produrre immagini con qualità e dettagli paragonabili a quelli di un retino tradizionale a 400-600 lpi nella stampa commerciale e 200-300 lpi nella stampa dei quotidiani. Garantisce la riproduzione senza rosetta, moiré o rumore di fondini e sfumature con una morbidezza pari o superiore a quella di un retino convenzionale. Tutti i test effettuati hanno infatti dimostrato che Auraia è in grado di produrre fondini e sfumature in quadricromia più morbide rispetto a qualsiasi retino convenzionale AM/XM ad alta lineatura.

Altro aspetto importante per molti stampatori è che questa tecnologia di retinatura digitale garantisce un’elevata qualità di stampa utilizzando meno inchiostro; ogni stampatore che ha misurato la riduzione di inchiostro su una gamma sufficientemente ampia di lavori tipici ha riportato un risparmio (ulteriore rispetto a qualsiasi forma di GCR) compreso tra il 12 e il 24%. Questo significa che l’investimento iniziale per l’acquisto di Auraia è stato mediamente ripagato in circa 12 mesi, con alcuni stampatori che sostengono un ROI di meno di 6 mesi.

L’ulteriore sviluppo del retino a modulazione digitale per Flexo estende questi benefici al mercato dellla stampa flessografica, garantendo una qualità di stampa che supera qualsiasi cosa realizzabile fino ad oggi.

Per ulteriori informazioni, visitate il sito www.hamillroad.com/products/bellissima/.

Disponibilità

Il retino a moduzlazione digitale per Flexo di Hamillroad, che sarà commercializaato con il nome Bellissima, è attualmente nella fase finale di test pre-release (in produzione), il rilascio è previsto nel corso del 2016 e sarà disponibile in esclusiva da Hamillroad Software.

Sulla base dell’esperienza dei due siti di produzione scelti da Hamillroad per i test di pre-release, prevediamo che i primi stampatori che adotteranno Bellissima saranno in grado di aumentare in modo significativo le vendite e la propria redditività.

Se siete interessati a a essere tra i primi ad utilizzare Bellissima nel 2016 beneficiando di questa tecnologia rivoluzionaria, scrivete a bellissima@hamillroad.com.

La versione per stampa offset dello stesso retino, sia per giornali che per commerciale, conosciuto come Auraia, è stato rilasciato nel 2011 ed è attualmente in vendita attraverso una rete di rivenditori specializzati.

Potete trovare un elenco di tali rivenditori al seguente indirizzo www.hamillroad.com/auraia-resellers/.

Chi è Syreline Process

Syreline Process è un’azienda specializzata nella fornitura di lastre per l’industria flessografica del Sud Africa fondata nel 1975. Tra gli innumerevoli che può vantare non c’è solo quello di essere stata la prima azienda ad offrire lastre fotopolimeriche ai propri clienti in Sud Africa, ma anche quello di essere sito ufficiale per i test di flessografica di Hamillroad Software (uno dei due), oltre ad essere il primo sito al mondo per la stampa commerciale flexo che utilizza la tecnologia di screening Bellissima.

Chi è Hamillroad Software

Hamillroad Software è una società di software indipendente, con sedi a Cambridge (Regno Unito), Città del Capo (SA) e California (USA). L’azienda è specializzata nello sviluppo e nella vendita di prodotti software per il RIP Harlequin e gli altri principali RIP nel settore della prestampa. Con la sua gamma di prodotti ad alte prestazioni per RIP, tra cui FirstPROOF, Lightning TIFF, Lightning PDF, Lightning LEN e Auraia, Hamillroad si propone l’obiettivo di sviluppare e commercializzare prodotti in grado si cambiare radicalmente il modo di lavorare dei propri utenti, aumentandone la produttività e allo stesso tempo migliorando qualità e redditività. Per maggiori informazioni su Hamillroad Software e i suoi prodotti si prega di visitare il sito Web all’indirizzo www.hamillroad.com.